San Brandano

Il protettore dei naviganti e dei viaggiatori



San Brandano (o San Brendano), considerato il santo protettore dei naviganti e dei viaggiatori, è vissuto nel VI secolo.




San Brandano: la leggenda

 

Brandano è conosciuto per la sua presunta traversata alla ricerca del Paradiso Terrestre, che secondo alcune credenze popolari si trovava in un’isola in mezzo al mare.

Questa leggenda viene narrata nella Navigatio Sancti Brendani, opera che nel medioevo fu tradotta in molte lingue europee. È un’opera ricca di avventure alcune delle quali derivate da antichi miti pagani irlandesi.

Questa leggenda ebbe per molti secoli un grande richiamo.

Basti pensare, infatti, che fino XVIII secolo, alcune carte geografiche segnalavano l’Isola di San Brandano, cioè il Paradiso Terrestre, a ovest dell’Irlanda.

Proprio per questa segnalazione furono molte le esplorazioni che partirono alla ricerca dell’isola soprattutto portoghesi e spagnole.

Si racconta che, la notte di Natale, prima di giungere nel Paradiso Terrestre, San Brandano incontra Giuda, seduto su una roccia.

Qui, Giuda può riposare durante i giorni di festa, grazie all’unica buona azione da lui compiuta in tutta la sua esistenza. La sua festa cade il 16 maggio.

San Brandano è festeggiato il 16 maggio