Leggende di Carlo Magno

Personaggi del ciclo carolingio




Il Ciclo Carolingio o delle leggende di Carlo Magno fa parte, come il ciclo bretone legato alla figura di Re Artù, di quella letteratura di carattere cavalleresco, che si sviluppò ed ebbe immediata fortuna subito dopo l’anno Mille.




Il Ciclo Carolingio si compone di un variegato complesso di versi (tradotti soprattutto in canzoni) incentrate sulla figura di Carlo Magno che fu re dei Franchi dal 768, re dei Longobardi dal 774 e, dall’800, primo imperatore del Sacro Romano Impero. Nel Ciclo Carolingio, quindi, vengono narrate e celebrate le sue imprese e quelle dei suoi paladini come Rolando (che in Italia diventa Orlando), Astolfo, Malagigi, Oliviero e Rinaldo solo per citarne alcuni dei più famosi.

Fanno parte delle leggende di Carlo Magno le “chansons de geste” composte per esaltare, sia la figura dell’imperatore Carlo Magno che le gesta dei suoi paladini: nobili della sua corte che, nel corso della loro vita, combatterono per alti ideali, come la fede, la patria, il sovrano e l’onore.

Con la Canzone di Orlando, tra l’altro, ha inizio, in Francia, la fioritura della letteratura. Nell’XI e XII secolo, grazie a poeti e giullari, la saga di Carlo e dei suoi paladini ebbe un grandissimo successo che continuò, a fasi alterne, fino al XVI secolo quando, grazie a due grandissimi poemi (l’Orlando Furioso di Ariosto e l’Orlando Innamorato di Boiardo) il Ciclo Carolingio venne esportato anche in Italia.




Restando in territorio italiano, possiamo affermare che, con l’introduzione delle gesta dell’imperatore Carlo e dei suoi paladini, in Italia, si verificò un fenomeno così detto di “assimilazione localista” dove temi e personaggi vengono trasposti in località italiane ma ritenute di collegamento con la Francia come Sutri e Imola, rispettivamente luogo di nascita e di infanzia di Rolando, italianizzato anche questo in Orlando.

Carlo Magno

 

Re dei Franchi, primo imperatore del Sacro Romano Impero, figlio di Pipino il Breve e di Berta dal Gran Piè. Alla morte di Pipino, il regno franco passò ai suoi due figli…

Scopri la leggenda di Carlo Magno

Agramante

 

Re dell’Africa e capo dell’esercito dei mori, Agramante occupò la Francia per vendicare la morte del padre Troiano. Agramante era un discendente di Alessandro Magno…

Scopri la leggenda di Agramante

Alcina

 

Alcina era una maga, sorella di Morgana e Logistilla. Si racconta che Alcina, quando si stancava degli uomini che aveva conquistato…

Scopri la leggenda di Alcina

Angelica

 

Angelica si recò a Parigi per seminare zizzania tra i cristiani. A tale scopo Angelica cercò di distogliere i paladini di Re Carlo dal loro compito…

Scopri la leggenda di Angelica

Armida

 

Armida è una figura creata appositamente da Torquato Tasso (1544-1595) per giustificare una relazione amorosa di Rinaldo…

Scopri la leggenda di Armida

Astarotte

 

Nelle leggende di Carlo Magno Astarotte era l’amico di Rinaldo che con la magia lo portò in poche ore dall’Egitto a Roncisvalle.

Scopri la leggenda di Astarotte

Astolfo

 

Astolfo era uno dei dodici paladini nelle leggende di Carlo Magno e partecipò insieme a Carlo Magno nella battaglia contro i Saraceni…

Scopri la leggenda di Astolfo

Atlante

 

Atlante era un mago, custode di Ruggero, del quale conosceva il destino e lo educò in tutte le arti che servivano per farne un uomo forte e coraggioso…

Scopri la leggenda di Atlante

Baiardo

 

Baiardo era il cavallo magico di Rinaldo. Il cavallo venne regalato da Carlo Magno ai quattro figli di Aimone…

Scopri la leggenda di Baiardo

Gano

 

Gano conosciuto anche con il nome di Gannellone di Magonza è uno dei paladini di Carlo Magno ed è considerato un traditore…

Scopri la leggenda di Gano

Malagigi

 

Malagigi era uno dei dodici paladini di Carlo Magno e cugino di Rinaldo. Soprannominato “larron”, era esperto nelle arti magiche…

Scopri la leggenda di Malagigi

Morgante

 

Gigante amico di Orlando le cui vicende sono narrate nel Morgante Maggiore, poema di Pulci del XV secolo…

Scopri la leggenda di Morgante

Rinaldo

 

Rinaldo era uno dei dodici paladini di Carlo Magno e viene raffigurato come un personaggio di fortissima fede cristiana…

Scopri la leggenda di Rinaldo

Rodomonte

 

Re Saraceno, lo incontriamo nell’Orlando Furioso di Ariosto. Mandricardo porta via da Rodomonte Doralice, che doveva diventare sua sposa…

Scopri la leggenda di Rodomonte

Orlando

 

Rolando, il cui nome è italianizzato in Orlando nei racconti italiani, era uno dei dodici paladini di Carlo Magno…

Scopri la leggenda di Orlando