Oggetti Misteriosi in Italia

Oggetti misteriosi, inspiegabili e magici in Italia

 




 

“Oggetti, cose senza anima” ma è davvero così? Non proprio. Gli oggetti sono la testimonianza del nostro passato, ogni nuova area archeologica viene descritta dai monili ritrovati, indispensabili per la ricostruzione del suo trascorso che sarebbe altrimenti perso per sempre. Essi sanno parlare con la loro usura, fattura, composizione e raccontano anche in modo dettagliato le abitudini, le manie, le credenze dei nostri antenati.

 


Gli oggetti votivi parlano e ci raccontano cosa avveniva in un antico rituale, quelli guaritori ancora imbevuti dell’energia delle persone bisognose, raccontano le malattie di un tempo, gli oggetti tecnologici, in grado di funzionare ancora oggi, invece descrivono le necessità della società, mentre quelli inspiegabili… beh di quelli ancora non capendo la loro lingua, li osserviamo e comprendiamo solo che nessuno è ancora in grado di darne spiegazione. Dipendiamo dagli oggetti.

Oggi gettiamo e compriamo freneticamente, gli utensili riportano la data di nascita e di presunta morte, perché ripararli ha un costo maggiore che ricomprarli.

“L’unico modo per riparare un oggetto è comprarne uno nuovo” sembra cantilenare ogni spot televisivo. Non così un tempo in cui gli oggetti aggiustati diventavano eterni. Una parte della casa era adibita al rinnovo dei propri utensili, in quanto erano indispensabili, o si era semplicemente affezionati, oppure gli si dava un grande potere spirituale. Perché? Perché l’uomo ha iniziato a “ragionare” da quando ne ha costruito uno, dal momento in cui ha deciso di creare qualcosa che gli potesse “servire” o che potesse imitare il divino. Questa sezione raccoglie una serie di oggetti misteriosi italiani del passato di cui andarne fieri, non solo perché unici al mondo, ma perché sono stati studiati, replicati e diffusi da parte di scienziati o artisti stranieri. Oggetti  misteriosi che conosciamo perché ci sono pervenuti dall’estero senza sapere che in realtà la loro origine è qui, proprio in Italia, perché siamo stati noi gli ideatori.

Scopri ora gli Oggetti più Misteriosi, Inspiegabili e Magici in Italia

La Sacra Sindone

Museo della Sindone – Torino

 

La Sindone, il lenzuolo che avrebbe coperto il corpo di Gesù, è tra gli oggetti sacri più enigmatici al mondo…

Scopri di più sulla Sacra Sindone

La pergamena dei desideri

Archivio del Palazzo – Cava de’ Tirreni (SA)

 

La pergamena non è da considerarsi fuori dal comune, ma di certo ha acquisito negli anni una forte carica magica…

Scopri di più sulla Pergamena dei desideri

Il Graal di Lanciano

Lanciano – CH

 

L’inconsueto primato di Lanciano riguarda il primo miracolo eucaristico che avvenne nell’VIII secolo…

Scopri di più sul Calice di Lanciano

Il Pendolo di Foucault

Palazzo dlla Ragione – Padova

 

All’interno del Palazzo della Ragione, sede degli antichi tribunali cittadini risalenti al 1218, si trova il “Pendolo di Foucault”…

Scopri di più sul Pendolo di Foucault

La Maschera Demoniaca

Museo Isola di Mozia – Marsala – TP

 

Questa maschera demoniaca è stata ritrovata nella piccola isola di Mozia davanti a Marsala…

Scopri di più sulla Maschera demoniaca

La Pietra della Sibilla

Museo della Grotta della Sibilla – Montemonaco (AP)

 

Qui ha sede la leggendaria Grotta della Sibilla, antica dimora della Sibilla…

Scopri di più sulla Pietra della Sibilla

La Stele di Caven

Palazzo Besta – Teglio (SO)

 

Nell’Antiquarium, di Palazzo Besta, si trova la stele di Caven, uno tra gli oggetti più misteriosi…

Scopri di più sulla Stele di Caven

Omphalos di Monte d’Accoddi

Complesso prenuragico di Monte D’Accoddi (SS)

 

Questa pietra dalla forma sferoidale, alta 0,90 cm e di 4,83 m di circonferenza, è assai misteriosa se si pensa…

Scopri di più sull’Omphalos di Monte d’Accodi

L’Uovo di Sestino

Antiquarium Nazionale – Sestino (AR)

 

L’Antiquarium Nazionale di Sestino conserva interessanti reperti di epoca romana risalenti fino all’XI secolo a.C…

Scopri di più sull’Uovo di Sestino