Trono di Artù

Il Trono e il Castello delle Donne



L’enorme rupe che si eleva per un’altezza di 250 metri sopra il livello del mare, oltre la città di Edimburgo è conosciuta come “Arthur’s Seat” o Trono di Artù sin dal XV secolo.




Il Trono di Artù: la leggenda

 

La regione di Holyrood Park offre una vista terrificante sia sul paesaggio circostante che verso il mare ad oriente. Il “trono” stesso si dice che sia posto tra il più alto punto della montagna e una piccola strada a sud. Infatti è probabile che sia stata nominata successivamente con il nome di un eroe locale. Il caso vuole che questo eroe si chiamasse proprio Artù. Ancor più interessante è il fatto che Edimburgo viene identificata con “Castle of Maidens” in molti racconti arturiani. Questo perchè, probabilmente, uno dei suoi nomi fu “Castellum Puellarum” (Castle of Woman o Castello delle Donne).

In alcune storie talvolta viene considerato un luogo dove molte donne venivano fatte prigioniere; in altre epoche sembra che fosse abitato da un donna molto seducente che tentava i cavalieri di passaggio.