Dottor Faust | Mito e Leggenda

Il Dottor Johannes Georg Faust



Il Dottor Johannes Georg Faust era un mago tedesco vissuto nel XVI secolo. Di lui si sa veramente poco, sembra sia nato nel 1480 a Knittlingen e morto nel 1540 a Staufen.




Faust: la leggenda

 

Prima dell’attività di mago (che all’epoca non era molto ben distinta da quella di medico essendo la scienza poco sviluppata), Faust fece anche il barbiere e il dentista.

Le poche notizie che abbiamo sono tutt’altro che gradevoli. Sembra fu accusato più volte di sodomia e pedofilia e cacciato da varie città.

La leggenda di questo insolito personaggio, secondo la quale egli vendette la propria anima al diavolo, è stata d’ispirazione a moltissimi altri racconti.

Questi hanno alla base una forte morale e che, analizzando il dramma dell’animo umano di “svendersi” per ottenere benefici molto spesso illusori, ne mostrano tutta la debolezza.

Le prime storie sul Dottor Johannes Georg erano d’ispirazione religiosa. Mettevano, infatti, in guardia il lettore dal diavolo tentatore sempre in agguato.

Uno dei primi libri che hanno come argomento questa leggenda è La storia dell’esecrabile vita e della meritata morte del dottor Faustus, Mefistofele.

La leggenda del dottor Faust è tutta un miscuglio di tradizioni popolari e leggende varie, soprattutto di origine medievale.

Tra le altre opere che hanno come base la leggenda del mago di Knittlingen troviamo: Dr Faustus di Marlowe, Faust di Goethe, Doctor Faustus di Thomas Mann.

Tra le opere musicali sono da annoveraree La damnation de Faust di Berlioz, e il Faust di Gounot.