Havelok il Danese | Mito e Leggenda

Il principe di Danimarca



Eroe delle leggende nordiche medievali, le cui avventure sono narrate in molte opere tra cui Havelok the Dane.




Havelok: la leggenda

 

Narra la leggenda, che il padre di Havelok, re Birkaybeyn, prima di morire affidò lui e le sue due figlie al conte Godard. Il conte però uccise le due fanciulle e lo consegnò a Grim, un pescatore, affinché lo uccidesse.

Ma Grim vide sulla spalla del ragazzo un segno regale, il cui significato era che un giorno sarebbe divenuto re. Cosi Grim prese il ragazzo e, con la sua famiglia, scappò in Inghilterra. Divenuto adulto, prestò servizio come aiuto cuoco per il conte di Cornovaglia Godrich.

Il conte un giorno decise di dargli in sposa la principessa Goldborough, che era la figlia del defunto re Etelvoldo d’Inghilterra.

La ragazza, una volta sposato Havelok era triste perché credeva di essersi sposata con una persona al di sotto del suo rango. Una notte, dopo aver visto la croce d’oro sulla spalla del marito, udì una voce angelica che le disse: “non languire Goldborough! Havelok sarà re d’Inghilterra e Danimarca, e tu sarai regina”.

Così la fanciulla andò con lui in Danimarca dove fu fatto re. Tornato in Inghilterra dopo quattro anni, sconfisse Godrich e fu fatto re d’Inghilterra. In seguito il conte Godard venne giustiziato dal popolo.