Significato e simbologia del Colibrì

Civetta: la chiaroveggenza



Con il nome di Colibrì si intende indicare una famiglia di uccelli appartenenti all’ordine  degli Apodiformes, che comprende 342 specie. Considerati gli uccelli più piccoli del mondo, il loro peso varia tra i 2,5 e i 6,5 grammi mentre la loro lunghezza va dai 6 ai 12 cm.




Curiosità sul Colibrì

 

Questi piccolissimi uccelli hanno incredibili facoltà di movimento in aria non riscontrabili in nessun’altra specie che solca i cieli del pianeta. Grazie al fatto di avere la possibilità di far battere le ali anche fino a 80 volte al secondo, hanno la capacità di rimanere fermi, a mezz’aria. Tutto questo per potersi cibare comodamente del nettare presente nei fiori. Non solo, unico caso al mondo, il Colibrì può volare anche all’indietro!

Altra incredibile capacità di questo minuscolo uccello è quella di cadere in uno stato di torpore simile al letargo. Questo escamotage gli consente un grande risparmio di energia sia durante il sonno sia nei periodi in cui il cibo può scarseggiare.

Il significato del Colibrì

 

Il Colibrì, come dicevamo, è un animale con caratteristiche molto particolari. Infatti, per secoli è stato un’importante figura sia presso le popolazioni del Sud e del Centro America. I Maya e gli Aztechi lo consideravano una divinità rappresentandolo su dipinti e sculture.

In tempi più recenti, purtroppo, il Colibrì ha attirato l’attenzione di, chi affascinato da tale creatura, ha provocato la morte di migliaia di esemplari. Questo solamente per esporlo impagliato nelle proprie abitazioni o come decorazione di cappelli e vestiti. In Perù, il popolo di Natzca ha realizzato più di 800 disegni scavati nel terreno. Questa sorta di geroglifici denominate Linee di Nazca rappresentano vari animali. Alcuni di questi sono lunghi più di 180 metri! Molto interessante è la splendida rappresentazione di un Colibrì (il motivo che ha spinto tale popolo alla realizzazione di tali effigi è ancora ignoto).

Amato per i suoi colori, per le acrobazie in grado di compiere e per la sua impetuosità, il Colibrì simboleggia l’amore per la vita e la gioia di vivere. Il totem del Colibrì è simbolo anche grande capacità di superare le difficoltà e di prestare attenzione nell’evitare i pericoli. Il totem è una potente cura contro l’abbattimento nei confronti della vita. Questa può ritrovare vigore grazie all’amore che viene donato a colui che ha perso energia vitale e forza d’animo. Esso si basa sul potere dell’amore. Questo amore tutto nutre e sostiene e che rappresenta l’unica e vera comprensione per l’evoluzione umana.