Significato e simbologia del colore Viola

Il colore Viola: simbolo dell’attitudine a identificarsi con il prossimo



Nello spettro luminoso, il colore Viola è posizionato agli antipodi del colore Rosso e simboleggia l’attitudine a identificarsi con il prossimo.




Significato del colore viola

 

Questo colore evidenzia e accentua la parte emotiva dell’individuo rendendolo, di conseguenza, fragile e facilmente attaccabile. Il colore Viola stimola il desiderio di avere un legame, sia fisico che emotivo, molto intenso con la persona amata. Questo colore accresce, inoltre, la capacità creativa e la fantasia inibendo, di contro, l’eccesso di razionalità. Questo colore ha la capacità di rendere la persona seducente ma, di contro, anche molto inquieta e suggestionabile.

Il Viola è il colore simbolo della penitenza.  Sia le compagnie televisive che teatrali hanno un’atavica avversione per questo colore.

Il motivo è da ricercare fin dai tempi del Medioevo. Infatti, durante il periodo della Quaresima tutte le rappresentazioni teatrali venivano vietate. Per coloro che vi lavoravano, quindi, questi erano giorni di grave disagio economico.

Questo colore è, inoltre, simbolo di dolore, tormento e tristezza. Se si sogna questo colore ci è stato trasmesso un bisogno di affetto e intimità. Un altro significato può essere ricondotto al fatto che siamo predisposti all’attrazione verso tutto ciò che riguarda la magia e il mistero.

Chi ama il colore Viola è pervaso dal forte desiderio di essere accettato e di piacere alle persone che lo circondano.

Di solito denota una predisposizione ad essere apprensivo e impacciato ma desidera anche di essere compreso e di usare modi gentili.

Chi predilige il Viola trova difficoltoso controllare il suo livello emozionale ma sa anche accantonare la troppa razionalità.

Amante dell’arte in tutte le sue forme, adora le forti sensazioni che provengono dal contatto con l’ambiente e le persone.

Chi rifugge il colore Viola tende a essere diffidente ed esageratamente critico verso tutti. Fa della razionalità e della logica la sua arma in grado di proteggerlo da ogni tipo di stato emozionale.