Significato e simbologia del numero Tre

Il significato e la simbologia esoterica del numero TRE



Il Numero Tre è il simbolo del ternario, la combinazione di 3 elementi. Il ternario è uno dei simboli maggiori dell’esoterismo. In questo concetto risiede, quindi, il significato del Numero Tre.




Il significato del numero TRE

 

Primo numero dispari, poiché l’uno non è considerato un numero, il 3 è profondamente attivo e possiede una grande forza energetica. È il simbolo della conciliazione per il suo valore unificante. Infatti tanto il Due separa quanto il Tre riunisce. La sua espressione geometrica è il Triangolo, simbolo esemplare del ritorno del multiplo all’unità: due punti separati nello spazio, si assemblano e si riuniscono in un terzo punto situato più in alto.

Inoltre il rapporto della triade con l’unità può essere espresso da un triangolo equilatero, ovvero dall’identità del 3. Qui, in ognuno dei tre angoli diversamente indicati è data ogni volta la triade intera. È il primo numero di armonia, di soluzione del conflitto dualistico, ed è per questo considerato un numero perfetto.

Il 3 apre la strada della mediazione e permette di uscire dall’antagonismo, superando la visione parziale e riduttiva del dualismo, poiché due elementi non possono essere conciliati che con l’ausilio di un terzo elemento. La triade sintetizza i poli opposti della dìade. Il 3 è dunque numero simbolo di vitalità e radice di ogni ulteriore estrinsecazione delle operazioni dell’Uno nell’alterità del molteplice. Nella mitologia e nel culto è l’espressione della Trinità (una riunione di dèi in gruppi di 3), come simbolo dell’unità sostanziale.

Principali caratteristiche del numero TRE

 

È il secondo numero primo, dopo il 2 e prima del 5, il primo ad essere anche euclideo (3 = 2 + 1).

È il quarto numero della successione di Fibonacci, dopo il 2 e prima del 5.

Cardinale: Tre

Ordinale: Terzo, -a

Numero romano:  III

Numero binario: 11

Numero esadecimale: 3