Significato e simbologia del colore Rosa

Il colore Rosa: simbolo della capacità di dare e riceve amore



Simbolo della capacità di dare e riceve amore, il colore Rosa conferisce passione e vitalità nell’amore per gli altri e per se stessi. Ha la funzione di aumentare l’intuito nelle donne e aiutano a mettere gli uomini in condizioni di capire al meglio le donne.




Significato del colore rosa

 

La caratteristica principale di questo colore è quella alleggerire la mente e di fugare pensieri negativi che vi si possono annidare. Ma questo colore, simboleggia anche la capacità di aprirsi verso il prossimo. Questo avviene in un continuo ed equilibrato scambio tra il dare e il ricevere. Infonde inoltre la capacità del perdono ed esprime il reciproco bisogno di dare e riceve tenerezza.

Forse non tutti sanno che, al contrario di ciò che si pensa, il Rosa, è stato considerato, per diversi secoli un colore abbinato al sesso maschile. Infatti, in molte culture del passato, questo colore era una variante del colore Rosso che simboleggiava la virilità e la forza fisica maschile.

Il colore Rosso, unito al colore Bianco, rappresentava, quindi, la spiritualità e la purezza dell’anima. Oggi, invece, troviamo il colore Rosa in associazione al sesso femminile, e il colore Azzurro associato al sesso maschile.

Una caratteristica di questo colore è stata dimostrata da alcune ricerche mediche. I bambini almeno sino ai tre anni di età non distinguano il colore Rosa dal colore Rosso.

Chi rifiuta questo colore ha paura di uscire allo scoperto e mostrare il suo lato debole temendo di venir ferito. Questa paura può portare l’individuo a chiudersi in se stesso senza mostrare il suo lato tenero e affettuoso.

La conseguenza di questo atteggiamento può portare la persona ad essere arida e dura. Inoltre, chi rifugge il rosa diffida delle sfumature della sensualità e preferisce la limpidezza della ragione.