Lot Luwddoc

Lot Luwddoc re di Gododdin



Lot Luwddoc è il famoso re della leggenda che sposò Anna-Morgause, la sorellastra del grande Re Artù e divenne padre di Gawain.




Lot: la leggenda

 

Nella tradizione gallese, il padre di Gawain è chiamato Gwyar, un nome talvolta confuso, erroneamente, sebbene si riferisca alla moglie di Lot. Sembra che gli fosse stato dato questo nome come una sorta di titolo eroico che significa “Blood”, sangue.

Lot governò Gododdin, nella Bretagna settentrionale, dalla sua capitale a Trapain Law, vicino Haddington, dove fu scoperto un tesoro post-romano. Nei suoi primi anni, era un pagano e la tradizione non lo ritrasse in una luce positiva.

Si narra che egli fu così sconvolto dalla vergogna a causa della gravidanza della figlia non sposata che per rabbia la scagliò fuori dalla finestra.

I romanzi arturiani, generalmnte, non danno molto risalto alla figura del Re di Gododdin. Quando il Re Uther si ammalò, gli fu consegnato il comando dell’esercito inglese per guidarlo nella battaglia contro i Sassoni. Alla morte di Uther, comunque, Artù fu rivelato come suo erede e Lot, inizialmente ribellatosi al nuovo re, fu sconfitto nella battaglia di Bedegraine. Più tardi, avendo scoperto la tresca di Artù con sua moglie, iniziò una seconda insurrezione.

In questa fu ucciso da Pellinore di Listinoire durante la “Battaglia di Terrabil”. La tradizione ritiene che il Re di Gododdin sia stato sepellito a Dunpender Law nel Lothian orientale.