Morgause

La sorellastra di Artù



Secondo le leggende del ciclo arturiano Morgause era la sorellastra di Artù la quale sposò Lot di Lothian. Era la madre di Gawain, Gaheris, Agravain, Gareth e Mordred.




Morgause: la leggenda

 

Secondo “Enfaces Gawain”, Lot di Lothian fu l’amante di Morgause e da questa unione nacque Gawain.

Nella narrazione di Malory, invece, Morgause è la moglie di Lot ma, come risultato di un incontro amoroso con Artù (non sapendo di esserne imparentata) diede alla luce Mordred.

Ella fu uccisa da suo figlio Gaheris quando scoprì la relazione tra lei e Lamorak, il cui padre, Pellinore, fu ucciso da Lot.

Secondo alcun studi e ricerche sulle vicende che riguardavano Re Artù, sembrerebbe che Morgause non fosse il nome originale di questo personaggio.

In Geoffrey, la moglie di Lot si chiamava Anna, sorella di Artù. Nel “De Ortu Waluuanii” la parte presa da Morgause nel “Enfaces Gawain” è assegnata ad Anna. Infatti, il nome Morgause stesso sembra essere in origine una designazione territoriale piuttosto che un nome personale. Nel “Diu Crone” la madre di Gawain è chiamta Orcades o Morchades che sembra fu preso da Orkney (in latino Orcades) il nome di uno dei regni di Lot, e Morchades sembra essere una variante del nome della sorellastra di Artù.