Significato e simbologia del numero Dodici

Il significato e la simbologia esoterica del numero DODICI



Nella mitologia greca gli dèi principali del monte Olimpo sono Dodici. Dodici sono le “fatiche” di Eracle (Ercole per la mitologia romana) e il numero dei Titani e delle Titanidi. Nella letteratura medievale, 12 sono i Paladini di Carlo Magno e 12 sono i Cavalieri della Tavola Rotonda alla corte di re Artù.




Significato del numero Dodici

 

Il numero 12 viene considerato il più sacro tra i numeri, insieme al Tre e al Sette. Il numero Dodici è in stretta relazione con il Tre. Infatti, la sua riduzione equivale a questo numero (12 = 1 + 2 = 3).  Il numero 12 indica la ricomposizione della totalità originaria. In altre parole indica la discesa in terra di un modello cosmico di pienezza e di armonia. Infatti, il significato del numero Dodici indica la conclusione di un ciclo compiuto. Il 12 è il simbolo della prova iniziatica fondamentale. Questa prova permette di passare da un piano ordinario ad un piano superiore, sacro. Il Dodici possiede un significato esoterico molto marcato in quanto associato alle prove fisiche e mistiche che deve compire l’iniziato.

Superate le prove induce ad una trasformazione, in quanto il passaggio si compie su prove difficili, le uniche che portano ad una vera crescita.

In molte culture i riti iniziatici si compiono all’età di 12 anni, dopo di che si entra in un’età adulta. Citiamo un passo di Corinne Morel pubblicato nel Dizionario dei simboli, dei miti e delle credenze (Giunti Editore, 2006).

«Il 12 segna l’ingresso nella pubertà e dunque induce l’idea di una trasformazione radicale […che] si fonda su un passaggio molto difficile e faticoso che è il solo che davvero porta a crescere. È per questo che il 12 traduce implicitamente gli ostacoli, i passaggi difficili, gli enigmi da risolvere. Nella maggior parte delle società, i riti iniziatici, destinati a far accedere allo stato di adulto, si praticano nel dodicesimo anno di età».

Principali caratteristiche del numero DODICI

 

Cardinale: Dodici

Ordinale: Dodicesimo, -a

Numero romano:  XII

Numero binario: 1100

Numero esadecimale: C