Significato e simbologia del numero Undici

Il significato e la simbologia esoterica del numero UNDICI



Il numero Undici, insieme al Ventidue e al Trentatre è un numero maestro e rappresenta la potenza, la giustizia e il potere acquisito per meriti e valori in senso positivo. Il significato del numero 11, quindi, è da ricondurre alle parole “Giustizia” e “Potenza”.




Significato del numero Undici

 

In senso negativo il numero 11 rappresenta, invece, la paura e la decadenza morale.

Considerato come la via della maturità spirituale e della conoscenza oltre il limite della comprensione umana, è associato a una forte intuizione e una grande apertura mentale.

Idealismo e visione d’insieme sono aggettivi propri del numero Undici che è armonizzato con i ritmi del suo numero base, cioè il 2 (11 = 1+1=2).

In questo modo si fondono sia la geniale ispirazione propria del numero Undici che le forti capacità intuitive tipiche del numero 2.

Questa combinazione erge il numero 11 a simbolo visionario e profetico. Caratterizzato dalla uguale presenza sia di proprietà maschili che femminili è sovente associato a segreti, legami e vincoli. E’ il numero degli amori clandestini, degli affari loschi e dei segreti personali. Il numero 11 è numero primo ed è palindromo di se stesso. Nell’alfabeto ebraico la 11esima lettera è la kaf (la lettera K, C dell’alfabeto latino), con valore numerico di 20 e rappresenta la corona e la realizzazione.

Principali caratteristiche del numero UNDICI

 

È il più piccolo numero palindromo cioè il primo, seguito dal 22. Anche il suo quadrato: 11^2 = 121 e il suo cubo 11^3 = 1331 sono palindromi.

È il quinto numero primo, dopo il 7 e prima del 13.

È il sesto numero della successione di Lucas, dopo il 7 e prima del 18.

Cardinale: Undici

Ordinale: Undicesimo, -a

Numero romano:  XI

Numero binario: 1011

Numero esadecimale: B